Analisi Meteo del 27-12-2014: Ci attente una Domenica di Maltempo

Analisi Meteo del 27-12-2014: Ci attende una Domenica di Maltempo

Analisi Meteo del 27 Dicembre 2014

Buonasera a tutti, ecco l’Analisi Meteo di oggi Sabato 27 Dicembre 2014, in vista della giornata di domani!

Ci attende una Domenica di maltempo, domani, non solo sulla nostra regione, ma su gran parte del centro-sud, a seguito della perturbazione oggi in atto sulle regioni settentrionali, dove sta portando nevicate sino in pianura.

Nelle prossime ore, infatti, avremo un progressivo calo della pressione al suolo, che sino alla giornata di domani, scenderà notevolmente, sino a formare un minimo di pressione con valore inferiore ai 990 hPa!

analisi meteo

La circolazione depressionaria, nel suo rapido transito verso le regioni meridionali, porterà il minimo di pressione sulla Puglia, da dove poi inizierà la sua traslazione verso levante.

Alla intensa depressione, saranno associati venti anche forti, in rotazione ciclonica intorno al minimo, ed avremo due passaggi perturbati che interesseranno le regioni meridionali, Puglia compresa.

Il primo raggiungerà il basso Tirreno entro la serata, portando maltempo a partire dalla Campania, e che nelle ore notturne e della mattina di domani, completerà il passaggio, attraversando la Basilicata, la Calabria centro-settentrionale e la Puglia centro-meridionale, dove entro la tarda nottata ed al primo mattino sia avrà un passaggio piovoso che interesserà specie il Tarantino, sud-est barese (specie Valle d’Itria) ed il Salento con piogge e rovesci anche di moderata o forte intensità.

analisi meteo

Un secondo più esteso passaggio, sempre dalla Campania, attraverserà la Basilicata e questa volta l’intera nostra regione, con una seconda fase di piogge sparse, anche a carattere di rovescio con ammasso nuvoloso che tenderà a sfociare sul basso Adriatico.

analisi meteo

Tale passaggio segnerà anche la traslazione del minimo di pressione a levante, innescando la rotazione delle correnti, e dando il via all’afflusso di aria fredda dal nord Europa sull’Adriatico, afflusso che nelle ore precedenti sarà già iniziato su Abruzzo, Marche e regioni nord-orientali!

Avremo quindi in serata il peggioramento sul medio Adriatico con quota neve in progressivo calo verso le basse quote, mentre il calo termico che inizierà a farsi sentire anche su Molise, nord Puglia, Irpinia e Vulture, preannuncerà l’arrivo della neve a bassa quota anche su queste zone, gradualmente nelle ore successive.

Pertanto durante la notte di Lunedì la Puglia centro-settentrionale inizierà ad entrare in gioco per le precipitazioni nevose, con progressiva intensificazione della classiche bande nuvolose allungate dal mare verso l’entroterra, per effetto dell’aria fredda che sfocia in Adriatico!

Al prossimo aggiornamento,

Meteo Puglia – Analisi Meteo per la Puglia e l’Italia

Copyright

© 2014 Puglia Meteo – Meteo In Puglia e dintorni

www.meteoinpuglia.it

Riproduzione consentita citando la fonte

Updated: 27/12/2014 — 16:12

Lascia un commento

Meteo Puglia - Previsioni Meteo Puglia © 2016