Situazione Meteo del 29-12-2014 – Primo impulso freddo, poi sarà GELO e NEVE

Situazione Meteo del 29-12-2014 – Primo impulso freddo, poi sarà GELO e NEVE

Situazione Meteo di oggi Lunedì 29 Dicembre 2014

Buongiorno a tutti, ecco la Situazione Meteo odierna: puntuale, come da previsioni, l’aria fredda sta giungendo sulla nostra Penisola a partire dalle regioni adriatiche, dove, specie su quelle centrali, già da ieri sera ha iniziato a far sentire i suoi effetti.

Sulla nostra regione piogge hanno interessato in particolare la fascia centrale, lato adriatico, sino alla Valle d’Itria, con buoni accumuli, mentre le temperature sono calate gradualmente, a partire dal nord della regione, dove la neve ha raggiunto le basse quote già durante la notte.

Dal primissimo mattino invece, i fiocchi stanno facendo la loro comparsa anche sulle colline di Bat e Barese, in particolare nella zona di Ruvo – Corato, e più all’interno sino a Santeramo, con vere e proprie spruzzate di neve, mentre qualche fiocco si è spinto sino al sud-est barese, sempre sulle colline più alte; venti da moderati a forti di tramontana si faranno sentire per tutta la giornata, ed aumenteranno la sensazione di freddo, già decretata da un primo netto calo termico rispetto a ieri mattina.

situazione meteo

Durante la giornata continueranno gli addensamenti che dovrebbero risultare più consistenti e continui sul Barese centrale e settentrionale, più irregolari su sud-est barese, nord Tarantino e Valle d’Itria e sul nord della Puglia, con occasione per qualche rovescio di neve.

Come annunciato la giornata odierna è da considerarsi un antipasto, sia perchè siamo agli inizi dell’afflusso freddo, sia perchè le correnti non sono ancora in grado di produrre gli effetti desiderati, tanto che entro la serata si dovrebbe giungere ad una generale fase di pausa…in attesa dell’arrivo del vero e proprio nocciolo di aria artica-continentale che impatterà la nostra regione durante la giornata di domani.

Si conferma infatti la vera e propria ondata di GELO e NEVE che attende la nostra regione per le giornate del 30 e 31 Dicembre, con parziale prolungamento al Capodanno, dovuto all’ingresso di gelide correnti dal nord-est europa, con un nucleo di aria artica in quota che sfonderà proprio all’altezza del basso Adriatico per poi addirittura attraversare completamente le nostre regioni meridionali!

Valori di temperatura di almeno -10°, in libera atmosfera, a 1400 m, giungeranno sulla nostra regione, ed una estesa ed intensa copertura nuvolosa generata dal transito dell’aria gelida sull’Adriatico ricoprirà gran parte della nostra regione, determinando le attese nevicate che si manifesteranno in particolare sul centro-nord della regione, specie lato adriatico, ma che potrebbero comunque presentarsi anche nelle zone meno esposte, specie del Tarantino centro-occidentale.

Ci attendiamo quindi la possibilità di un evento IMPORTANTE per alcune zone, sia nel nord del Tavoliere, sia sul Barese che riteniamo essere la zona maggiormente favorita per le precipitazioni nella giornata di domani e di dopo domani (in tal caso più specificatamente quello centro-settentrionale).

speciale_neve_puglia

Al prossimo aggiornamento,

Meteo Puglia – Analisi Meteo per la Puglia e l’Italia

Copyright

© 2014 Puglia Meteo – Meteo In Puglia e dintorni

www.meteoinpuglia.it

Riproduzione consentita citando la fonte

Updated: 29/12/2014 — 08:53

Lascia un commento

Meteo Puglia - Previsioni Meteo Puglia © 2016