Alluvione Settembre 2003 a Palagiano (TA)

Alluvione Settembre 2003 a Palagiano (TA)

Galleria fotografica testimonianza della storica alluvione che ha interessato il tarantino centrale poco più di dieci anni fa, esattamente l’8 Settembre 2003.

Per capire come e dove si concentrò il maltempo allego un elenco con gli accumuli pluviometrici disponibili quel giorno per le stazioni meteo della rete regionale dell’idrografico, inerenti l’area in questione, ossia un ideale quadrilatero i cui vertici erano: Castellanata – Mottola – Massafra – Palagiano (con nel mezzo Palagianello).

Ecco quindi i dati pluviometrici inerenti questo quadrilatero e le zone immediatamente adiacenti che direttamente o indirettamente contribuirono all’alluvione; all’epoca la stazione meteo di Mottola non era ancora attiva, probabilmente attivata negli anni successivi a a seguito dell’evento, ma si ritiene che fu proprio Mottola, che si trova a metà fra Castellaneta e Massafra, l’area con in maggiori accumuli, data anche la maggiore altimetria rispetto a Castellaneta.

Castellaneta 244mm

Massafra 224mm

Masseria Chiancarello (agro a Nord Est di Mottola) 165mm

Crispiano 111mm

Martina Franca 98mm

Gioia del Colle Montursi 86mm

Gioia del Colle 72mm

Noci 58mm

 

Ad ulteriore testimonianza dell’ampiezza della fase di maltempo che interessò non solo il tarantino centrale, ma anche il sud-est barese collinare, la Valle d’Itria, il brindisino e tutta l’area tarantina orientale.

Taranto 91mm

Grottaglie 72mm

S.Giorgio Ionico 60mm

Ceglie Messapica 94mm

Locorotondo 72mm

Ostuni 59mm

Fasano 58mm

infine il dato rilevato da Putignano Meteo  60mm nell’agro est

Ma eccoci alla galleria fotografica.

Nel dettaglio si tratta delle foto che testimoniano i pesanti allagamenti urbani ed extraurbani e dei danni al territorio e alle infrastrutture del Comune di Palagiano.

Materiale fotografico raccolto e fornitomi da Angelo Balestra

 

Copyright

© 2014 Meteo Puglia – Il Meteo In Puglia e dintorni

Riproduzione consentita citando la fonte.

Lascia un commento

Meteo Puglia - Previsioni Meteo Puglia © 2018