Situazione Meteo del 11-11-2014 – Progressivo peggioramento!

Situazione Meteo del 11-11-2014 – Progressivo peggioramento!

Situazione Meteo di oggi Martedì 11 Novembre 2014

Continua il flusso di correnti meridionali perturbate sul Mediterraneo centro-occidentale, e che sta causando gli ennesimi eventi alluvionali su alcune zone del nord; infatti nella notte è nuovamente toccato alla Liguria trovarsi in piena emergenza!

Tutt’ora pesanti precipitazioni oltre che persistenti si stanno accanendo sul ponente ligure, sino al basso Piemonte.

Sulla nostra regione moderate correnti di scirocco apportano una copertura prevalentemente medio-alta, tuttavia all’alba ed al primo mattino, nuclei intensi si sono formati sulla direttrice di Gioia del Colle, apportando precipitazioni su Tarantino occidentale e barese meridionale, specie la zona di Gioia del Colle e Santeramo; tali impulsi risultano più attivi sulla Basilicata ionica orientale, dove si segnala il passaggio frequente di intensi rovesci anche di forte intensità che stanno apportando precipitazioni consistenti nella zona di Marconia, Pisticci e zone limitrofe.

situazione meteo

Nelle prossime ore , la formazione ed approfondimento di un minimo depressionario ad ovest della Sicilia in risalita verso il medio-basso Tirreno, in successivo inglobamento nella circolazione principale che interessa il Mediterraneo centro-occidentale, apporterà un peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulle regioni meridionali.

Sulla nostra Puglia è atteso pertanto un progressivo intensificarsi della nuvolosità da sud in quota e da sud-est nei bassi strati, con nubi sempre più intense che dal settore ionico convergeranno verso la nostra regione.

Il peggioramento dovrebbe assumere carattere più significativo in serata e durante la nottata quando la spinta delle correnti in quota in traslazione verso est ed il continuo afflusso negli strati medio-bassi da sud-est potrebbe produrre una fase favorevole alle precipitazioni lungo la fascia che risale dall’alto Ionio tarantino verso il Barese ed il Gargano orientale.

Il peggioramento si sposterà poi verso il Salento, prima di lasciare il campo alle correnti di libeccio che apriranno una nuova fase sul Mediterraneo, caratterizzata da ondulazioni occidentali per il passaggio di un paio di fronti nuvolosi che colpiranno in particolare le regioni tirreniche.

Al prossimo aggiornamento,

Meteo Puglia – Analisi Meteo per la Puglia e l’Italia

Copyright

© 2014 Puglia Meteo – Meteo In Puglia e dintorni

Riproduzione consentita citando la fonte

Updated: 11/11/2014 — 12:52

Lascia un commento

Meteo Puglia - Previsioni Meteo Puglia © 2018